Officina Stellare, aggiudicata fornitura di quattro telescopi per 2 milioni di dollari

(Teleborsa) – Officina Stellare, società vicentina quotata all’AIM di Borsa Italiana, leader nella progettazione e produzione di strumentazione opto-meccanica di eccellenza nei settori dell’aerospazio, della ricerca e della difesa, si è aggiudicata la fornitura dei quattro Gemini North Adaptive Optics (GNAO) Laser Launch Telescope (LLTs) destinati ad un importante progetto di ricerca astronomica varato dalla Association of Universities for Research in Astronomy (AURA), finanziata dal National Science Foundation (NSF). Il valore complessivo è di oltre 2 milioni di dollari e la consegna è prevista entro marzo 2024.

Il contratto di fornitura siglato da Officina Stellare si inserisce nel quadro di un importante programma scientifico: il progetto GNAO rientra infatti in uno dei tre progetti del programma GEMMA (Gemini in the Era of Multi-Messenger Astronomy), finanziato dalla National Science Foundation attraverso l’accordo di cooperazione, siglato con l’Association of Universities for Researh in Astronomy (AURA), per un valore complessivo di circa 26 milioni di dollari.

Grazie all’asterismo di stelle laser proiettate dai sistemi ottici realizzati da Officina Stellare, sarà possibile generare un segnale di controllo per il sistema di ottiche adattive di nuova generazione che permetterà di ottenere immagini di altissima qualità, limitate dalla sola diffrazione, nelle osservazioni nel vicino infrarosso compiute dal telescopio Gemini North.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Officina Stellare, aggiudicata fornitura di quattro telescopi per 2 mi...