Officina Stellare acquisisce controllo di Dynamic Optics

(Teleborsa) – Officina Stellare ha acquisito il controllo della start-up innovativa e spin-off del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), Dynamic Optics.

L’acquisizione di Dynamic Optics – spiega una nota – è avvenuta tramite l’acquisto di tutte le azioni del socio di minoranza Opto Engineering, corrispondenti al 35% delle quote ad un prezzo di euro 150.000. In aggiunta, la società, grazie ad un aumento di capitale di ulteriori euro 150.000, ha ottenuto la maggioranza con il 55% delle quote della spin – off. Le operazioni di acquisto quote e aumento di capitale sono state formalizzate in data odierna senza alcun ricorso ad indebitamento.

Parallelamente, con la nuova controllata, è stato siglato anche un accordo commerciale che mira ad una accelerazione dello sviluppo delle tecnologie e dei prodotti chiave per il posizionamento strategico di Officina Stellare in alcuni dei suoi più importanti mercati come quello della comunicazione laser, anche basata su crittografazione quantistica, del ranging laser, dell’imaging ad alta risoluzione asservito al controllo del traffico orbitale e alla mitigazione del rischio da space debris (Space Situational Awareness e Space Surveillance & Tracking) ma anche alla diversificazione dei settori di mercato di interesse grazie alla consolidata presenza di Dynamic Optics srl nei settori della microscopia e della scienza della visione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Officina Stellare acquisisce controllo di Dynamic Optics