Offerta Cairo su Rcs, le due opinioni di Cairo e Cimbri

(Teleborsa) – Botta e risposta tra Urbano Cairo e Carlo Cimbri sul prezzo offerto nell’Ops per rilevare Rcs . 

Per, l’editore patron di La7, “l’offerta è giusta”. Cairo non ha avuto dubbi nel rispondere a delle critiche di chi si chiedeva se l’offerta presentata per Rcs  attualmente al vaglio della Consob rendesse giustizia alle azioni.

Cairo ha ribadito che “l’offerta è quella perché l’abbiamo lungamente mediata e abbiamo reputato che fosse molto interessante”. L’occasione per Cairo per dare la sua valutazione è stato il Premio Luiss che si è svolto ieri alla Camera.

Allo stesso Convegno, anche, Carlo Cimbri il numero uno di Unipol ha dato la sua opinione sull’offerta. “Non ho cambiato idea. Si tratta di un’offerta che giudichiamo non conveniente come azionisti, con condizioni economiche che al momento non vedono valorizzate adeguatamente le azioni” di Rcs.

 Cimbri ha ricordato che Unipol, possiede “poco meno del 5%” del gruppo editoriale milanese.

Offerta Cairo su Rcs, le due opinioni di Cairo e Cimbri
Offerta Cairo su Rcs, le due opinioni di Cairo e Cimbri