OCSE, disoccupazione si conferma in progressiva riduzione

(Teleborsa) – La disoccupazione si conferma in persistente calo nell’Area OCSE, grazie alla fase di ripresa del mercato del lavoro e dell’attività economica. A settembre, il tasso dei senza lavoro si è attestato al 5,8% dal 6% del mese precedente, confermando un trend di progressiva riduzione rispetto ai picchi raggiunti nel 2020, ma risulta ancora di 0,5 punti al di sopra del livello di febbraio 2020, prima che scoppiasse la crisi pandemica.

L’Organizzazione ricorda che il tasso di disoccupazione nell’Area Euro è sceso marginalmente al 7,4% dal 7,5% precedente. Il tasso è calato anche in Italia al 9,2%, in Francia al 7,7% ed in Spagna al 14,6% mentre è stabile in Germania al 3,4%.

Il tasso dei senza lavoro ha registrato un forte calo anche negli Stati Uniti al 4,8%, mentre resta invariato in Giappone al 2,8%.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

OCSE, disoccupazione si conferma in progressiva riduzione