Occupazione, da Federconsumatori si chiedono investimenti

(Teleborsa) – Diffusi i dati relativi all’andamento occupazionale a giugno da parte dell’Istat. Con l’occupazione che si attesta al 9,7% si registra il tasso più basso dal 2012. Il calo rispetto al mese precedente è invece pari al -0,1%.

Anche la disoccupazione giovanile si attesta su livelli inferiori a quelli registrati nei mesi scorsi, segnando quota 28,1%, il livello più basso da aprile 2011, secondo quanto rilevato dall’Istat.

Da Federconsumatori arriva un invito agli investimenti: “Ribadiamo la necessità di uno stanziamento di investimenti per la crescita, lo sviluppo tecnologico, la ricerca e la modernizzazione delle infrastrutture, che diano uno slancio decisivo all’economia.” – afferma Emilio Viafora, Presidente della Federconsumatori.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Occupazione, da Federconsumatori si chiedono investimenti