Obama fiero di passare il testimone a Hillary: “E’ la persona giusta”

(Teleborsa) – Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, infiamma la convention democratica a Philadelphia, dopo che l’ex First Lady e segretario di stato ha conquistato ufficialmente la nomination con 2.382 voti a favore.

L’inquilino della Casa Bianca dà tutto il suo appoggio a Hillary Clinton: “Nessuno oggi è preparato quanto lei per guidare questo paese. L’America è più forte, lei la persona giusta per continuare il lavoro”.

Dopo aver ripercorso le tappe della sua presidenza, Obama lancia un messaggio chiaro alla platea che gli sta di fronte: Hillary Clinton è colei che può continuare e concludere il lavoro che abbiamo iniziato.

Il presidente degli Stati Uniti usa parole dure contro il rivale di Clinton, Donald Trump. “L’America è già grande. L’America è già forte. E vi assicuro la nostra forza e la nostra grandezza non dipendono da Donald Trump” ha detto Obama.

Hillary Clinton è la prima donna a correre per la Presidenza nella storia americana. Un risultato raggiunto grazie al suo rivale, Bernie Sanders, che l’ha ufficialmente sostenuta, riuscendo a sanare la spaccatura del partito, ma non riuscendo a placare l’ira dei suoi sostenitori, che ancora una volta hanno manifestato il dissenso nei confronti della Clinton, invadendo la sala stampa della convention e protestando contro la nomination di Hillary.

Obama fiero di passare il testimone a Hillary: “E’ la pers...