Nusco, Integrae SIM alza target price e stime ricavi

(Teleborsa) – L’ufficio studi di Integrae Sim ha aumentato il prezzo obiettivo su Nusco – società sbarcata su AIM Italia ad agosto e attiva nella produzione e commercializzazione di porte per interni e infissi in legno, PVC, alluminio e ferro – portandolo a 3,6 euro (da 2,35) e hanno confermato il giudizio “buy” sul titolo.

Alla luce dei risultati pubblicati nella relazione semestrale per il primo semestre 2021, Integrae Sim ha rivisto al rialzo le stime sia per l’anno in corso sia per i prossimi anni. In particolare, gli analisti prevedono ricavi per l’intero anno pari a 20,30 milioni di euro e un EBITDA pari a 3,20 milioni di euro, corrispondente ad una marginalità del 15,8%.

Per gli anni successivi, Integrae Sim si aspetta che i ricavi possano aumentare fino a 32,50 milioni di euro al 2024, con EBITDA pari a 6,10 milioni di euro (corrispondente ad un EBITDA margin del 18,8%), in crescita rispetto a 1,30 milioni di euro nel 2020 (corrispondente a un EBITDA margin dell’8,5%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nusco, Integrae SIM alza target price e stime ricavi