Nuovo sito Industry 4.0 di Thales Alenia Space in Belgio

(Teleborsa) – Thales Alenia Space, joint venture tra Thales 67% e Leonardo 33%, ha inaugurato un nuovo sito a Hasselt, Belgio, dedicato alla produzione automatizzata di assemblaggi fotovoltaici (PVA), che generano energia elettrica sui pannelli solari dei satelliti. Con un budget complessivo di circa 20 milioni di euro, oltre a un contributo significativo del Belgio, questo sito riflette l’approccio Industry 4.0 di Thales Alenia Space ed è l’unico del suo genere in Europa.
Il nuovo sito, che sarà in grado di produrre annualmente da 100.000 a 200.000 assemblaggi fotovoltaici, si integra perfettamente con il centro di eccellenza di Leonardo a Nerviano, in Italia, dove vengono progettati e realizzati gli assemblaggi fotovoltaici per i più importanti programmi di Agenzia Spaziale Europea ( ESA) e Agenzia Spaziale Italiana (ASI). Con questa nuova “Factory 4.0”, la Space Alliance formata da Thales Alenia Space e Telespazio sarà in grado di realizzare una gamma di soluzioni PVA complementare e altamente competitiva per tutti i tipi di satellite.
Gli assemblaggi fotovoltaici (PVA) da ora in poi verranno realizzati in azienda nel sito di Hasselt per poi essere spediti al sito di Thales Alenia Space a Cannes, nel sud della Francia, per essere integrati sui pannelli solari. I primi PVA che verranno realizzati qui, saranno utilizzati sul satellite per telecomunicazioni indonesiano SATRIA, che verrà sviluppato da Thales Alenia Space in qualità di prime contractor.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nuovo sito Industry 4.0 di Thales Alenia Space in Belgio