Nuovo BTP Italia a sostegno della sanità e della ripresa economica

(Teleborsa) – Seconda giornata di ordini per il nuovo BTP Italia sul mercato MOT, dopo che la prima giornata di adesioni si è chiusa con un boom di domande per circa 4,02 miliardi di euro. La nuova emissione del BTP Italia sarà interamente dedicata a finanziare le spese dei recenti provvedimenti del Governo a supporto del sistema sanitario, per la salvaguardia del lavoro e a sostegno dell’economia nazionale.

Il BTP Italia è un titolo di stato indicizzato al tasso di inflazione nazionale, pensato per il risparmiatore individuale, e sarà collocato sul mercato in due fasi:

  • la prima da lunedì 18 a mercoledì 20 maggio, alla quale avranno accesso solo i risparmiatori individuali e affini (il cosiddetto mercato retail);
  • il giorno 21 maggio riservato invece agli investitori istituzionali.

Il collocamento avverrà sulla piattaforma MOT (il mercato telematico delle obbligazioni e titoli di Stato di Borsa Italiana).

Il Titolo, con godimento 26 maggio 2020 e scadenza 26 maggio 2025, ISIN: IT0005410904, in questa prima fase, ha le seguenti caratteristiche:

  • scadenza: 5 anni;
  • Il tasso reale annuo minimo garantito: 1,40%;
  • premio fedeltà raddoppiato: 8xmille lordo;
  • taglio minimo acquistabile: 1.000 euro e zero commissioni;
  • taglio acquistabile: multipli di 1.000 euro;
  • calcolo della cedola: semestrale;
  • rivalutazione della cedola: semestrale;
  • Tassazione agevolata: 12,5%;
  • Capitale nominale: garantito a scadenza, anche in caso di deflazione.

Il premio fedeltà, sopra citato, significa che alla scadenza, l’emittente corrisponderà alle persone fisiche e giuridiche, che abbiano acquistato titoli nel corso della prima fase del periodo di distribuzione e che abbiano mantenuto ininterrottamente la titolarità degli stessi fino alla scadenza dei titoli, un premio fedeltà il cui ammontare lordo sarà pari a:

valore nominale acquistato all’emissione x 8 per mille

Per semplificare il riconoscimento della titolarità al premio fedeltà, al BTP Italia verrà assegnato un codice ISIN “speciale” per la prima fase del periodo di collocamento e un codice ISIN regolare, che sarà quello di mercato, per la seconda fase del periodo di collocamento. Il codice ISIN “speciale” verrà sostituito dal codice ISIN regolare al momento dell’eventuale vendita dei titoli sul mercato secondario.
Solo ai possessori di titoli individuati tramite il codice ISIN “speciale” verrà corrisposto, a scadenza, il premio fedeltà.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nuovo BTP Italia a sostegno della sanità e della ripresa economica