Nuova Zelanda, tassi d’interesse fermi come atteso

(Teleborsa) – Nessun cambio di rotta della politica monetaria in Nuova Zelanda. La banca centrale, al termine della riunione del Board, ha annunciato che manterrà invariato il costo del denaro.

I tassi vengono confermati dalla Reserve Bank of New Zeland all’1,75%, come largamente atteso ed ai minimi storici. La decisione è stata presa in considerazione della view sull’inflazione nel lungo periodo, che resta prossima al target del 2%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nuova Zelanda, tassi d’interesse fermi come atteso