Nuova commessa in Brasile per Astm e Sias

(Teleborsa) – EcoRodovias Infraestrutura e Logistica, tra i principali operatori autostradali del Brasile, di cui Astm e Sias esercitano il co-controllo, si è aggiudicata la gara per la gestione della concessione autostradale “Rodoanel Norte”.

Ecorodovias ha offerto il premio più alto, pari a Reais 883 milioni, si legge in una nota congiunta di Astm e Sias, che precisa come il contratto di concessione abbia una durata di 30 anni.

L’autostrada rappresenta l’ultimo tratto a nord dei 177 km che costituiscono il grande anello autostradale (Rodoanel Mario Covas SP 021) che circonda l’area metropolitana della città di San Paolo, collegandone il tratto est ed ovest .

“Tale aggiudicazione rappresenta un importante step nell’ambito del piano strategico di Ecorodovias che prevede la focalizzazione delle proprie attività nel settore core della gestione di autostrade in concessione e l’allungamento della durata delle proprie concessioni in portafoglio”, spiegano i due gestori.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nuova commessa in Brasile per Astm e Sias