NTV nelle mire degli americani

(Teleborsa) – Mentre si attende il via libera della Consob alla quotazione in borsa di Nuovo Trasporto Viaggiatori meglio conosciuta come NTV, la società di Montezemolo proprietaria dei treni Italo, arrivano alcune indiscrezioni che vederebbero gli americani interessati ai treni di Italo. 

Secondo La Repubblica il fondo statunitense  Global Infrastructure Partners sarebbe in procinto di presentare un’offerta per il 100% dell’azienda che gestisce i servizi di Alta velocità. I rumors parlano di un offerta che si aggirerebbe attorno ai 2 miliardi di dollari, più i debiti che ammontano a circa 400 milioni di euro.

NTV nelle mire degli americani
NTV nelle mire degli americani