Nozze BPM-Banco Popolare entro fine mese. Castagna: “ci sono buone intenzioni”

(Teleborsa) – Le nozze fra Banco Popolare e Banca Popolare di Milano potrebbero richiedere un po’ più di tempo a causa delle autorità regolamentari. Lo ha lasciato intendere il numero uno dell’Istituto meneghino Giuseppe Castagna, ipotizzando l’arrivo del via libera entro fine febbraio e confermando che “ci sono buone intenzioni” .

In precedenza si parlava di una riunione dei CdA questo fine settimana. “Non dipende solo da noi”, si è schermito il manager parlando a margine della conferenza UBS a Milano ed aggiungendo che i consigli per ora “non sono assolutamente convocati”.

“Non conta niente farcela entro una settimana o entro 15 giorni, conta farla e farla bene”, ha precisato Castagna, aggiungendo che i rapporti con BCE e Bankitalia sono “fluidi” ed “in evoluzione” e che l’importante è che il regulator capisca che tipo di operazione si sta facendo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nozze BPM-Banco Popolare entro fine mese. Castagna: “ci sono buo...