Novartis vende quota della jv con GlaxoSmithKline

(Teleborsa) – Novartis ha stipulato un accordo per cedere la sua quota del 36,5% detenuta nella joint venture con GlaxoSmithKlineValore del deal 13 miliardi di dollari. La partecipazione sarà acquistata dal partner GlaxoSmithKline.

La vendita consentirà a Novartis di concentrarsi ulteriormente sullo sviluppo e la crescita delle sue attività principali. 

Vas Narasimhan, CEO di Novartis, ha dichiarato: “Mentre la nostra joint venture nel settore dell’assistenza sanitaria ai consumatori con GSK sta procedendo bene, è giunto il momento per Novartis di dismettere un’attività non core. Le nostre attività principali, guidano i ritorni degli azionisti e realizzano valore”.

Novartis vende quota della jv con GlaxoSmithKline