Nova Re SIIQ, definite linee guida per aggiornamento Piano Industriale

(Teleborsa) – Nova Re SIIQ Spa si prepara all’aggiornamento del Piano Industriale. Il Consiglio di Amministrazione della Società, soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Sorgente SGR S.p.A., ha conferito mandato al Consigliere Delegato di sottoporre all’esame del Consiglio di Amministrazione – nei tempi tecnici necessari e comunque entro il 28 febbraio 2018 – il nuovo Piano Industriale della Società, in coerenza con le seguenti linee guida strategiche:
1) promozione della crescita organica della Società attraverso operazioni di rafforzamento patrimoniale mediante aumenti di capitale per cassa e in natura, idonei a cogliere le opportunità di sviluppo concesse dagli attuali trend favorevoli offerti dal mercato;
2) riposizionamento della strategia di investimento con un focus significativo verso il settore di mercato identificabile come “Hospitality” (hotel/comparto turistico-ricettivo, strutture sanitarie/comparto healthcare, student e senior housing) e focalizzazione su asset a bassa stagionalità;
3) rafforzamento delle professionalità manageriali, coerente con l’incremento delle attività gestite.

Le linee guida, approvate dal Consiglio di Amministrazione, prevedono quali obiettivi: (i) un cap rate medio complessivo del portafoglio nell’ordine del 6%; (ii) ricorso alla leva finanziaria limitato, e comunque contenuto al fine di perseguire un “Loan to Value” complessivo nell’ordine del 40/50%.

“Nova Re ha avviato nel 2017 un percorso di rilancio che le ha consentito di proporsi quale player di significativa rilevanza nel mercato italiano – ha commentato l’Amministratore Delegato Stefano Cervone – . Oggi lo scenario competitivo di settore ci spinge a reputare che vi siano finestre di opportunità da cogliere, e la Società intende farlo al più presto identificando, laddove necessario, nuovi settori su cui focalizzarsi, come quello dell’hospitality, quale opportunità di differenziazione e di indirizzo verso un business immobiliare di sicuro interesse per gli investitori nel nostro Paese”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nova Re SIIQ, definite linee guida per aggiornamento Piano Indust...