Nova Re, perfezionati gli aumenti di capitale

(Teleborsa) – Nova Re SIIQ, controllata all’85% circa dal Fondo Tintoretto, Comparto Akroterion, gestito da Sorgente Sgr, comunica che si è verificata la condizione sospensiva di efficacia dell’aumento di capitale in natura, essendo stato raccolto l’ammontare della parte inscindibile per Cassa pari a 20 milioni di euro.

Nel dettaglio, sono state sottoscritte n. 105.230.000 nuove azioni ordinarie rinvenienti dall’aumento di capitale per cassa, al prezzo unitario di Euro 0,20 (comprensivo di sovrapprezzo per Euro 0,10), per un ammontare complessivo di Euro 21.046.000 (comprensivo di sovrapprezzo per Euro 10.523.000), di cui Euro 2,2 milioni (comprensivi di sovrapprezzo) sottoscritti e interamente liberati da Saites S.r.l., e la restante parte sottoscritta e interamente liberata da investitori qualificati.

Sono stati conseguentemente attribuiti gratuitamente ai sottoscrittori dell’aumento di capitale per Cassa n. 105.230.000 warrant, in ragione di un warrant per ogni nuova azione ordinaria sottoscritta

Le nuove azioni rinvenienti dall’aumento di capitale per cassa sono identificate con il codice ISIN IT0005217986, diverso rispetto a quello delle azioni già in circolazione, in quanto incorporano il diritto a ricevere – a fronte del possesso ininterrotto per 12 o 24 mesi – le bonus share; qualora tali azioni siano oggetto di trasferimento prima del decorso dei predetti periodi (12 o 24 mesi), assumeranno il medesimo codice ISIN delle azioni già in circolazione (IT0001162509) e in tal caso non daranno diritto a ricevere le bonus share.

Si è quindi perfezionata la sottoscrizione delle n. 183.640.276 nuove azioni ordinarie rinvenienti dall’aumento di capitale in natura, al prezzo unitario di Euro 0,2585 (comprensivo di sovrapprezzo per Euro 0,12925), per un ammontare complessivo di Euro 47.471.011,346 (comprensivo di sovrapprezzo per Euro 23.735.505,673), liberate mediante il conferimento del Portafoglio Iniziale dettagliatamente descritto nel Prospetto Informativo.

Di conseguenza, il capitale sociale di Nova Re sarà pari ad Euro 34.639.199,673 diviso in n. 302.370.276 azioni ordinarie senza valore nominale e la partecipazione diretta di controllo detenuta da Sorgente SGR S.p.A. (per conto di fondi gestiti in via discrezionale e indipendente dalla medesima) si attesterà al 56,5% circa, mentre Saites S.r.l. deterrà l’11,7% circa del capitale sociale.

“Esprimo grande soddisfazione per il buon esito degli aumenti di capitale mediante i quali Nova Re acquisisce un attivo di oltre 150 milioni, di cui circa 130 in asset immobiliari e un patrimonio netto iniziale che si approssima a 70 milioni di euro in linea con gli obiettivi del Piano Industriale – commenta il Consigliere Delegato Stefano Cervone – . Quella di oggi costituisce la prima significativa tappa di un percorso ordinato di crescita per porre la Società come operatore di rilievo nel segmento delle SIIQ Italiane e per contribuire allo sviluppo dei REIT anche nel nostro Paese”.

Nova Re, perfezionati gli aumenti di capitale