Nova Re, l’assemblea approva il bilancio e nomina il CdA

(Teleborsa) – L’Assemblea di Nova Re, società operante nel settore immobiliare e controllata da Sorgente SGR dopo l’OPA, ha approvato il bilancio d’esercizio 2015, che si è chiuso con risultati in forte miglioramento. 

La perdita netta si è dimezzata a 660 mila Euro rispetto a quella di 1,2 milioni di Euro del 2014. Il patrimonio netto risulta pari a 381 mila Euro al 31 dicembre 2015 rispetto a 1,04 milioni al 31 dicembre 2014.

L’indebitamento finanziario netto presenta un saldo positivo di 322 mila Euro rispetto ad un saldo positivo di 1,28 milioni di Euro al 31 dicembre 2014.

I soci hanno anche nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione per il biennio 2016-2017, indicando Antonio Caporale Presidente e in qualità di consiglieri Stefano Cervone, Lara Livolsi, Maria Luisa Mosconi, Valeria Conti ed Enrico Berton.

Nova Re, l’assemblea approva il bilancio e nomina il CdA