Notizie dal Forex 6 settembre 2018

(Teleborsa) – EUR/USD
L’euro è stabile nei confronti del biglietto verde, dopo un interessante impulso rialzista partito lo scorso agosto. Il rafforzamento dell’economia dell’Eurozona potrebbe spingere la moneta europea sopra area 1,20 entro fine anno. Il cross Eur/Usd sale sopra quota 1,16 dollari e scambia a 1,1644, con la prima area di resistenza vista a 1,1664.

USD/YEN
Il biglietto verde si muove in trading range nei confronti dello yen e scambia a 111,18, con un miglioramento verso la prima area di resistenza vista a 111,43. La divisa nipponica rimane sensibile alle relazioni commerciali tra Stati Uniti e Cina.

GBP/USD
Sterlina in calo nei confronti del biglietto verde, dopo aver aperto la settimana in gap ribassista. Tuttavia, i recenti segnali di un possibile accordo con l’Unione Europea sembrano suggerire una possibile esplosione rialzista della sterlina. Il cable scambia a 1,2950 dollari. Un peggioramento del cross potrebbe aprire al primo livello di supporto stimato in ara 1,2909 dollari.

EUR/YEN
L’euro è stabile nei confronti dello yen, dopo un mese di agosto fortemente rialzista. La coppia scambia a 129,47, con la prima area di supporto vista a 129,22. La Bank of Japan continua a mantenere i tassi d’interesse molto bassi e sarà l’unica Banca centrale a perseguire nel QE per tutto il 2019.

Notizie dal Forex 6 settembre 2018