Notizie dal Forex 6 dicembre 2018

(Teleborsa) – EUR/USD
L’euro è stabile nei confronti del biglietto verde. Il cross eur/usd quota 1,1392 dollari, con la prima area di supporto vista a 1,1343.
I gruppi manifatturieri statunitensi restano preoccupati per i dazi imposti da Trump, che stanno causando un rallentamento dell’economia americana.

USD/YEN
Il biglietto verde si deprezza sullo yen. Il cambio usd/yen scambia a 112,42, con un peggioramento verso la prima area di supporto stimata a 112,15.
L’indicatore del settore manifatturiero del Giappone è risultato in espansione, con un ritmo di crescita definito molto lento.

GBP/USD
La Sterlina consolida al ribasso sul biglietto verde a quota 1,2775 dollari. Un peggioramento del cable potrebbe aprire al primo livello di supporto visto in area 1,2722 dollari. Si fanno sempre più concrete le indiscrezioni sulla possibilità del governo britannico di rimandare l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.

EUR/YEN
L’euro è in contrazione nei confronti dello yen. La coppia scambia a 128,06, con la prima area di supporto vista a 127,67.
La Banca del Giappone dichiara di abbandonare la politica monetaria ultra-accomodante solo quando l’inflazione sarà vicina al 2%.

Notizie dal Forex 6 dicembre 2018