Notizie dal Forex 14 novembre 2019

(Teleborsa) – EUR/USD
L’euro si deprezza nei confronti del biglietto verde. Il cross euro dollaro USA quota 1,0999 dollari, con la prima area di supporto vista a 1,0986. Leggero aumento per la produzione industriale dell’Eurozona a settembre, in crescita dello 0,1%, dopo il +0,4% di agosto

USD/YEN
Il biglietto verde si muove in ribasso nei confronti dello yen. Il cambio dollaro USA Yen scambia a 108,58, con un miglioramento verso la prima area di supporto stimata a 108,45. Recupera allo 0,4% l’inflazione su base mensile, negli Stati Uniti, nel mese di ottobre, risultando superiore alle attese.

GBP/USD
La sterlina consolida al rialzo nei confronti del biglietto verde a quota 1,2839 dollari. Un miglioramento del cable potrebbe aprire al nuovo livello di resistenza visto in area 1,2907 dollari. Si alza il deficit della bilancia commerciale dei beni della Gran Bretagna a settembre, che si attesta a 12,54 miliardi di sterline, rispetto al passivo di 10,83 miliardi registrato nel mese precedente.

EUR/YEN
L’euro si deprezza nei confronti dello yen. La coppia scambia a 119,43, con la nuova area di supporto vista a 119,04.
Frena allo 0,1%, la crescita dell’economia giapponese nel terzo trimestre dell’anno, appesantita dalla frenata dell’export, sulla scia delle tensioni commerciali tra Cina e Usa.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Notizie dal Forex 14 novembre 2019