Notizie dal Forex 13 dicembre 2018

(Teleborsa) – EUR/USD
L’euro è stabile nei confronti del biglietto verde. Il cross Eur/Usd quota 1,1350 dollari, con la prima area di supporto vista a 1,1322.
La BCE lascerà i tassi di interesse ai livelli attuali almeno durante l’estate del 2019 e concluderà il Quantitative Easing a dicembre del 2018.

USD/YEN
Il biglietto verde sale nei confronti dello yen. Il cambio Usd/Yen scambia a 113,63, con un miglioramento verso la prima area di resistenza stimata a 113,79.
La Banca del Giappone continua a sostenere il mercato azionario giapponese, attraverso l’acquisto degli ETF arrivato alla cifra record di 6000 miliardi di yen.

GBP/USD
La Sterlina scende ancora nei confronti del biglietto verde a quota 1,2619 dollari. Un peggioramento del cable potrebbe aprire al primo livello di supporto visto in area 1,2589 dollari. Il rinvio del voto da parte della May sull’accordo raggiunto con l’Unione Europea ha generato un aumento della volatilità, che potrebbe generare ulteriori discese della sterlina nel breve periodo.

EUR/YEN
L’euro è in crescita nei confronti dello yen. La coppia scambia a 128,96, con la prima area di resistenza vista a 129,25.
La fine degli acquisti dei titoli da parte della BCE lascia intravedere nuovi spunti rialzisti dell’euro, da manifestarsi nel medio periodo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Notizie dal Forex 13 dicembre 2018