Norwegian Air, forte aumento degli utili nel secondo trimestre

(Teleborsa) – Secondo trimestre 2018 da record per la compagnia aerea Norwegian Air Shuttle. Il vettore low cost ha visto aumentare fortemente il numero di passeggeri trasportati e diminuire i costi unitari.

La società ha registrato un utile netto pari a 300,3 milioni di corone norvegesi, l’equivalente di 37,2 milioni di dollari. Nello stesso periodo dell’anno precedente il bilancio segnava un rosso di 690,9 milioni di corone. I ricavi complessivi si portano invece a 10,23 miliardi di corone a fronte dei 7,77 precedenti.

Come detto il risultato beneficia della crescita del numero di passeggeri, oltre 10 milioni (ovvero il 16% in più) rispetto al secondo trimestre del 2017. Elevato anche il coefficiente di riempimento dei vettori, pari all’86,8%.

“Nonostante siamo al culmine della nostra fase di crescita, siamo stati in grado di presentare un profitto e una riduzione dei costi unitari durante il secondo trimestre“, ha affermato l’amministratore delegato Bjorn Kjos, che ha aggiunto come “in termini di entrate totali, gli Stati Uniti rappresentano il mercato più forte al di fuori della Norvegia”.

Il bilancio positivo spinge in alto il titolo Norwegian a Londra, dove guadagna il 7,96%. Nel solo 2018 il valore delle azioni della società è aumentato del 45%.

Norwegian Air, forte aumento degli utili nel secondo trimestre