Northrop Grumman in rosso a Wall Street, pesa downgrade

(Teleborsa) – Aggressivo avvitamento per Northrop Grumman, che tratta in perdita del 2,72% sui valori precedenti.

A pesare sul titolo contribuisce la decisione degli analisti di Goldman Sachs di rivedere al ribasso la raccomandazione sul titolo della multinazionale statunitense attiva nel campo dell’aerospaziale e della difesa. L’Ufficio studi ha portato il giudizio a “sell” dal precedente “buy”.

L’analisi settimanale del titolo rispetto allo S&P-500 mostra un cedimento rispetto all’indice in termini di forza relativa di Northrop Grumman, che fa peggio del mercato di riferimento.

Lo status di medio periodo ribadisce la fase positiva di Northrop Grumman. Tuttavia, se analizzato nel breve termine, Northrop Grumman evidenzia un andamento meno intenso della tendenza rialzista al test del top 368,1 USD. Primo supporto a 362,5. Le implicazioni tecniche propendono per un sviluppo in senso ribassista in tempi brevi verso l’imminente bottom stimato a quota 360,7.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Northrop Grumman in rosso a Wall Street, pesa downgrade