Norfolk Southern in rally dopo l’offerta di Canadian Pacific

(Teleborsa) – Effervescente Norfolk Southern, che scambia con una performance decisamente positiva del 6,25%, grazie alla generosa offerta presentata dalla Canadian Pacific, che ha messi sul piatto 28 miliardi per la rivale statunitense. L’offerta prevede il pagamento di 46,72 dollari in contanti, più 0,348 azioni Canadian Pacific, portando il controvalore complessivo per titolo a 94,94 dollari, con un premio del 9% rispetto alla chiusura di ieri.   

Il confronto del titolo con l’indice S&P-500, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Norfolk Southern rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

La struttura di medio periodo resta connotata positivamente, mentre segnali di contrazione emergono per l’impostazione di breve periodo costretta a confrontarsi con la resistenza individuata a quota 93,3 dollari USA. Ottimale ancora il ruolo funzionale di supporto offerto da 91. Complessivamente il contesto generale potrebbe giustificare una continuazione della fase di consolidamento verso quota 89,58.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Norfolk Southern in rally dopo l’offerta di Canadian Pacifi...