Non si smuove nulla nel settore immobiliare USA

(Teleborsa) – Invariata la fiducia del settore immobiliare USA sintetizzata dall’indice NAHB. A marzo il dato è rimasto a 58 punti, come a febbraio, risultando inferiore alle attese del mercato che erano per 59 punti.

L’indicatore rappresenta un quadro sintetico delle aspettative di vendita dei costruttori nel presente e nell’arco dei prossimi sei mesi: una lettura inferiore a 50 mostra una prevalenza di giudizi negativi, mentre un livello superiore indica maggiore ottimismo.

“Il mercato edile continua a fare progressi, lenti ma costanti”, ha dichiarato il presidente NAHB Ed Brady, aggiungendo che “i costruttori continuano a segnalare problemi per quanto riguarda la carenza di lotti e lavoro”.

Non si smuove nulla nel settore immobiliare USA