Nomura annuncia perdita di 2,3 miliardi cn impatto Archegos

(Teleborsa) – Nomura accusa pesantemente l’impatto del fallimento del fondo speculativo statunitense Archegos ed annuncia per l’esercizio 2020-2021, chiuso a fine marzo, una perdita di 2,3 miliardi di dollari.

La banca giapponese, che prevede di contabilizzare ulteriori perdite per 570 milioni a causa della vicenda, non ha fatto eslicitpo riferimento ad Archegos, ma ha parlato di perdite legate ad un “cliente statunitense”. Nomura è fra le banche più esposte al fallimento del fondo speculativo, che si è ritrovato improvvisamente con una montagna di posizioni scoperte ed incapace di fronteggiare il passivo.

L’ultimo trimestre di Nomura chiude invece con una perdita di 1,4 miliardi di dollari e con ricavi in calo del 28% a 1,5 miliardi di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nomura annuncia perdita di 2,3 miliardi cn impatto Archegos