Nokia intende lanciare un servizio di abbonamento software basato sul cloud

(Teleborsa) – Nokia, multinazionale finlandese attiva nella produzione di apparecchiature per telecomunicazioni, ha annunciato il lancio di servizi Software-as-a-Service (SaaS) per fornitori di servizi di comunicazione (CSP), con l’obiettivo di offrire agli operatori “un servizio meno costoso, più flessibile e più incentrato sul cliente” nell’ambito dei loro sforzi per gestire la loro rete e fornire nuovi servizi. I nuovi prodotti sono “il culmine dei passi che Nokia ha intrapreso negli ultimi anni per migliorare le operazioni di rete CSP, inclusa la riprogettazione delle sue applicazioni software per renderle completamente cloud-native e implementabili in qualsiasi ambiente cloud, edge, pubblico o privato”, viene sottolineato in una nota.

Nokia, che è in trattativa con potenziali clienti, ha affermato di puntare a un mercato da 3,1 miliardi di dollari per il periodo 2021-2025, con un tasso di crescita annuo di circa il 25-30%. Mentre parte del portafoglio software di Nokia sarà offerto in abbonamento da quest’anno, altri prodotti saranno disponibili in commercio all’inizio del 2022.

“La convergenza di 5G, software nativo cloud e SaaS crea una grande opportunità in rapida crescita per Nokia – ha commentato Raghav Sahgal, President of Cloud and Network Services presso la società finlandese – Con le basi che abbiamo già gettato, il nostro framework di consegna SaaS è in una posizione competitiva molto forte. Consente una combinazione di time-to-value rapido con accesso on-demand per applicazioni Nokia SaaS e basso costo di proprietà, basato su un modello commerciale pay-as-you-go/pay-as-you-grow”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nokia intende lanciare un servizio di abbonamento software basato sul ...