Noemalife estranea all’indagine sull’ospedale di Milano San Paolo

NoemaLife si dichiara estranea al recente scandalo nell’Azienda Ospedaliera di Milano San Paolo.

A precisarlo è la stessa società in riferimento alle notizie riportate in data odierna inerenti l’indagine avviata dalla Procura di Milano su presunte azioni di turbativa d’asta nella gara d’appalto per l’informatizzazione della struttura lombarda. 

“NoemaLife dichiara di non aver ricevuto alcuna notifica in merito e comunque dichiara la propria totale estraneità ai fatti”, spiega in un comunicato nel quale il management “ribadisce l’importanza del progetto di informatizzazione dell’AO San Paolo” e la “professionalità del team di lavoro NoemaLife”.

Noemalife estranea all’indagine sull’ospedale di Milano Sa...