Nike corre con risultati oltre le aspettative

(Teleborsa) – Grande giornata per la Nike che ha annunciato oggi i risultati relativi al suo 1° trimestre fiscale (l’esercizio inizia a giugno). Il titolo viene premiato oggi al Nyse con un rialzo del 4,3% a 90,95 dollari.

La big delle calzature e dell’abbigliamento sportivo ha annunciato di aver chiuso il trimestre con un utile di 1,37 miliardi di dollari, in aumento del 25%. L’EPS di 86 centesimi di dollaro è risultato molto superiore al consensus di 70 cent.

I ricavi sono saluti del 7% a 10,66 miliardi di dollari, superando largamente le attese degli analisti che indicavano un fatturato di 10,44 miliardi. A trainare il business sono sempre le calzature che fanno segnare un +11% a 6,52 miliardi di dollari, ma fa bene anche l’abbigliamento con un +9%. Fra i mercati più profittevoli c’è la Cina, dove le vendite sono balzate del 22%.

Il CEO Mark Parker ha parlato di un “forte inizio” dell’anno fiscale fiscale 2020. Il CFO Andy Campion ha sottolineato “i nostri investimenti strategici mirati stanno accelerando la trasformazione digitale di NIKE e ampliando il nostro vantaggio competitivo” e si è mostrato molto ottimista sulle possibilità di crescita futura.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nike corre con risultati oltre le aspettative