Nice, scatta OPA obbligatoria finalizzata al delisting

(Teleborsa) – Nice dirà presto addio a Piazza Affari. Nice Group S.p.A. ha acquistato n. 2.863.760 azioni ordinarie Nice S.p.A., rappresentative del 2,47% del capitale sociale della stessa, ad un prezzo pari ad Euro 3,25 per azione. Tenuto conto della partecipazione già detenuta complessivamente da Nice Group, il perfezionamento dell’Acquisto determina il raggiungimento di una partecipazione complessiva di n. 104.475.330 azioni ordinarie pari al 90,065% del capitale sociale di Nice, operazione che fa scattare l’obbligo di acquistare dai restanti azionisti che ne facciano richiesta tutte le azioni ordinarie residue in circolazione. Ad oggi, 24 dicembre 2018, le Azioni Residue sono pari a n. 11.524.670, corrispondenti a circa il 9,935% del capitale sociale di Nice.

Nice Group si riserva di adempiere all’Obbligo di Acquisto e di dare corso alla relativa Procedura per l’adempimento dell’Obbligo di Acquisto per il tramite di una società di nuova costituzione dalla stessa interamente controllata.

L’adempimento dell’Obbligo di Acquisto comporterà la revoca della quotazione delle azioni ordinarie dell’azienda italiana fondata nel 1993 operante nel settore della domotica dal Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (delisting), secondo le modalità e le procedure previste dalla normativa vigente.

Il corrispettivo che sarà riconosciuto ai titolari di Azioni Residue che presenteranno richieste di vendita nell’ambito della Procedura per l’adempimento dell’Obbligo di Acquisto sarà stabilito dalla Consob sulla base del maggiore tra: (i) il prezzo più elevato pagato da Nice Group e/o dalle persone che agiscono di concerto con la stessa per l’acquisto di azioni ordinarie dell’Emittente nel corso degli ultimi dodici mesi antecedenti la Data di Esecuzione; e (ii) il prezzo medio ponderato di mercato degli ultimi sei mesi antecedenti la Data di Esecuzione.

A tale ultimo riguardo, si rende noto che il prezzo più elevato pagato da Nice Group e dalle persone che agiscono di concerto con la stessa per l’acquisto di azioni ordinarie dell’Emittente nel corso degli ultimi 12 mesi è pari a Euro 3,50 per azione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nice, scatta OPA obbligatoria finalizzata al delisting