Nice Footwear avvia iter per quotazione su Euronext Growth Milan

(Teleborsa) – Nice Footwear, azienda vicentina attiva nello sviluppo, produzione e distribuzione di scarpe per il tempo libero e lo sport, ha avviato le procedure di ammissione alla quotazione su Euronext Growth Milan, il mercato di Piazza Affari dedicato alle PMI dinamiche e competitive. La società ha presentato la Comunicazione di Pre-Ammissione e l’ammissione alle negoziazioni è attualmente prevista nella seconda metà di novembre 2021. Nata nel 2004, Nice Footwear commercializza scarpe sportive con brands propri, in licenza e per conto terzi, tra cui Kronos, Ellesse, Conte of Florence, Fred Mello e G-Star RAW.

A servizio della quotazione è previsto un collocamento istituzionale riservato esclusivamente a investitori qualificati italiani ed esteri, mediante offerta di azioni interamente rivenienti da un aumento di capitale per massimi 5 milioni di euro (oltre a 500 mila euro per l’Opzione di Over Allotment e altri 500 mila euro per l’Opzione Greenshoe). La forchetta di prezzo è stata fissata tra un minimo di 9 e un massimo di 11 euro per azione, per una valutazione dell’equity value pre-money tra 13,5 e 16,5 milioni di euro.

Il bookbuilding dovrebbe essere avviato il 3 novembre 2021 e concludersi il 10 novembre 2021, salvo chiusura anticipata. È prevista l’assegnazione gratuita ai sottoscrittori delle azioni di warrant nel rapporto di 1 warrant per ogni 10 azioni ordinarie sottoscritte nell’ambito dell’offerta e un’ulteriore assegnazione gratuita di warrant a tutti gli azionisti post quotazione nel rapporto di 1 warrant per ogni 10 azioni ordinarie possedute.

“La quotazione su Euronext Growth Milan è un nuovo traguardo nel nostro percorso di crescita e rappresenta un ulteriore passaggio strategico per il consolidamento dei piani di sviluppo imminenti e futuri – ha commentato Bruno Conterno, presidente e amministratore delegato Nice Footwear – La società sta attraversando un periodo di grande rimodulazione che ha permesso di raggiungere risultati significativi come l’emissione del primo Minibond quotato su ExtraMotPro3, l’apertura della sede di Shanghai e il riconoscimento come PMI innovativa”. “Grazie anche alla neoacquisita Favaro Manifattura Calzaturiera, il gruppo è pronto per un nuovo posizionamento volto a creare un polo italiano di eccellenza nella progettazione e produzione di sneakers“, ha aggiunto.

Nel processo di quotazione BPER Banca agisce in qualità di Euronext Growth Advisor, Global Coordinator e Specialist. Aritma agisce come advisor finanziario, BDO come società di revisione e Simmon&Simmons come deal counsel. EpYon ha svolto la due diligence finanziaria, Starclex Studio Legale assiste la società nella valutazione della corporate governance ed Experta ha agito come consulente fiscale.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nice Footwear avvia iter per quotazione su Euronext Growth Milan