Nexi-SIA, Di Stefano: “CDP Equity sarà investitore di lungo termine”

(Teleborsa) – E’ stato o sottoscritto l’accordo definitivo relativo all’operazione di fusione per incorporazione di SIA in Nexi. Una operazione che “conferma il ruolo di Cassa Depositi e Prestiti quale investitore di lungo termine nelle reti infrastrutturali strategiche, commenta Piepaolo Di Stefano Chief Investment Officer di CDP e Amministratore Delegato di CDP Equity.

L’operazione – sottolinea – “avrà come risultato la creazione, in un momento di consolidamento dell’intero settore, di un leader pan-europeo nei pagamenti digitali in grado di competere a livello internazionale”,

CDP Equity resterà azionista di riferimento della nuova realtà, contribuendo al processo di transizione digitale, a beneficio della competitività anche del tessuto produttivo italiano, che sconta ancora un significativo divario rispetto agli altri paesi europei”, afferma Di Stefano, ricordando che “l’operazione ha valenza sistemica per il nostro Paese, accelerando il processo di modernizzazione, miglioramento della trasparenza e sicurezza per tutto l’ecosistema dei pagamenti digitali: dalle banche centrali agli istituti di credito, dalle grandi aziende ai piccoli commercianti, fino alla Pubblica Amministrazione e, ovviamente, ai singoli cittadini”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nexi-SIA, Di Stefano: “CDP Equity sarà investitore di lungo ter...