Nexi pronta a emissioni da 825 milioni, scadenza 2024 e/o 2027

(Teleborsa) – Nexi, annuncia l’intenzione di emettere prestiti obbligazionari “Senior Notes”, in una o più tranche, di importo pari a 825 milioni di euro con scadenza 2024 e/o 2027.

I proventi derivanti dall’eventuale emissione delle Notes – spiega in una nota – saranno utilizzati, unitamente a disponibilità di cassa della Società, ai fini del rimborso integrale dei prestiti obbligazionari “Senior Secured Fixed Rate Notes” di importo pari a 825 milioni, con cedola semestrale a tasso fisso del 4,125% p.a. e scadenza 1 novembre 2023, e del pagamento dei relativi costi e oneri.

Le Notes sono destinate solamente a collocamento riservato ad investitori istituzionali che non siano “U.S. Persons” (come definite secondo la Regulation S del Securities Act del 1933, come di volta in volta modificato, il “Securities Act”) e che si trovino al di fuori degli Stati Uniti ai sensi della Regulation S del Securities Act. Le Notes non sono state soggetto a registrazione ai sensi del Securities Act o di altre leggi applicabili, e non possono essere offerte o acquistate negli Stati Uniti senza registrazione o senza una esenzione dai requisiti di registrazione conformemente al Securities Act e ad altre leggi applicabili.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nexi pronta a emissioni da 825 milioni, scadenza 2024 e/o 2027