Nexi, assemblea approva la fusione di Nets

(Teleborsa) – L’assemblea dei soci di Nexi, che si è riunita oggi sotto la presidenza di Michaela Castelli, ha approvato la fusione per incorporazione di Nets Topco 2, operazione annunciata lo scorso novembre. L’assemblea ha anche deliberato l’incremento del numero di amministratori di Nexi da 13 a 15 e la conseguente nomina di Bo Nilsson e Stefan Goetz quali nuovi amministratori (non indipendenti) della società, che resteranno in carica fino alla scadenza del mandato dell’attuale consiglio di amministrazione.

La fusione tra Nexi e Nets, sommata a quella indipendente tra Nexi e SIA, contribuisce all’ambizione di creare un vero leader PayTech a livello europeo. Nexi è ora in grado di coprire l’intera catena del valore dei pagamenti digitali e di servire tutti i segmenti di mercato con una più completa gamma di soluzioni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nexi, assemblea approva la fusione di Nets