Newlat ha deciso: lancia offerta su Centrale Latte Torino

(Teleborsa) – Newlat Group, capogruppo di Newlat Food, acquista la Centrale del Latte di Torino della famiglia Luzzati, con il lancio di un’offerta sulla quotata Centrale del Latte d’Italia, che porterà alla nascita del terzo operatore italiano del settore Milk & Dairy.

Newlat Group acquisterà 6.473.122 azioni ordinarie, rappresentative del 46,24% del capitale sociale e dei diritti di voto, ad un corrispettivo in denaro e azioni per ogni azione Centrale Latte Torino pari a 1 euro e 0,33 azioni ordinarie Newlat Food detenute da Newlat Group. In pratica l’offerta prevede per ogni 3 azioni Centrale Latte Torino, il pagamento di 3 euro e 1 azione ordinaria di Newlat.

L’operazione permetterà ai venditori di divenire soci di Newlat Food con una partecipazione complessiva, prima del futuro aumento di capitale sociale a servizio dell’OPAS del 5,30%.

Newlat Group cederà a Newlat Food le azioni CLI oggetto di compravendita ed ulteriori 187.120 azioni ordinarie , rappresentative dell’1,34% del capitale sociale di CLI, attualmente già detenute da Newlat Group per un totale di 6.660.242 azioni ordinarie di CLI, rappresentative del 47,58% del capitale sociale. Newlat Food sarà tenuta a lanciare un’offerta pubblica di acquisto e di scambio obbligatoria sulle rimanenti azioni ordinarie CLI al medesimo corrispettivo dell’OPAS.

L’operazione non è subordinata ad alcuna condizione sospensiva. Newlat Group e i Venditori prevedono di eseguire la compravendita delle azioni CLI oggetto di Compravendita in data 1° aprile 2020.

L’operazione è finalizzata al consolidamento del mercato lattiero-caseario italiano.L’acquisizione della quota di maggioranza di CLI rientra perfettamente nei piani e nelle tempistiche previste dalle strategie di sviluppo per linee esterne e di utilizzo del capitale preannunciate in fase di IPO, permettendo così alla Società di raggiungere la soglia di fatturato pari ad Euro 500 milioni.

E’ prevista anche la continuità manageriale grazie alla permanenza di tutti i manager e collaboratori che saranno convolti nell’importante progetto di crescita sotto la guida di Angelo Mastrolia, Presidente esecutivo di Newlat Food, ed Edoardo Pozzoli, già Direttore Generale e attuale amministratore di CLI. Newlat Food ha sottoscritto un accordo rilevante, con Edoardo Pozzoliche la impegna a inserire il suo nominativo nella lista di candidati che Newlat Food intenderà presentare per la nomina dei componenti del consiglio di amministrazione di CLI all’assemblea del 29 aprile 2020.

(Foto: Newlat)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Newlat ha deciso: lancia offerta su Centrale Latte Torino