New York incontenibile

(Teleborsa) – Scambi in forte rialzo per la Borsa USA, con il Dow Jones, che sta mettendo a segno un guadagno dell’1,99%, proseguendo la serie positiva iniziata lunedì scorso; sulla stessa linea, giornata brillante per l’S&P-500, che avanza a 3.517 punti.

Balza in alto il Nasdaq 100 (+2,31%); come pure, su di giri l’S&P 100 (+2,09%).

Si distinguono nel paniere S&P 500 i settori materiali (+4,54%), finanziario (+3,02%) e beni industriali (+2,87%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, DOW (+5,96%), Caterpillar (+5,88%), JP Morgan (+4,66%) e Travelers Company (+3,86%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Pfizer, che prosegue le contrattazioni a -0,83%.

Si muove sotto la parità United Health, evidenziando un decremento dello 0,55%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Qualcomm (+13,06%), Stericycle (+12,16%), Applied Materials (+6,18%) e Mattel (+5,01%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Biogen, che ottiene -5,80%.

Contrazione moderata per Illumina, che soffre un calo dello 0,90%.

Sottotono Dollar Tree che mostra una limatura dello 0,87%.

Deludente Automatic Data Processing, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

(Foto: © Mahmoud Victor Moussa | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

New York incontenibile