New York incontenibile

(Teleborsa) – Scambi in forte rialzo per la Borsa USA, con il Dow Jones, che sta mettendo a segno un guadagno del 2,60%; sulla stessa linea, in forte aumento lo S&P-500, che con il suo +2,48% avanza a quota 2.725,29 punti. Balza in alto il Nasdaq 100 (+1,83%), come l’S&P 100 (2,1%).

Si distinguono nel paniere S&P 500 i settori energia (+3,44%), finanziario (+3,32%) e beni industriali (+3,18%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Boeing (+5,16%), Goldman Sachs (+5,05%), United Health (+4,91%) e American Express (+4,78%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su United Technologies, che continua la seduta con -5,72%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Bed Bath & Beyond (+20,91%), Wynn Resorts (+11,45%), Nxp Semiconductors N V (+10,16%) e Marriott International (+10,14%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Baidu, che continua la seduta con -5,38%.

Sotto pressione Vodafone, che accusa un calo dell’1,91%.

Scivola Vertex Pharmaceuticals, con un netto svantaggio dell’1,72%.

Pensosa Gilead Sciences, con un calo frazionale dello 0,91%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

New York incontenibile