Netflix, frenano i nuovi abbonamenti: nel primo trimestre solo 3,98 milioni in più

(Teleborsa) – Netflix nel primo trimestre 2021 ha registrato un aumento di 3,98 milioni di abbonamenti, deludendo le attese della stessa società. Le sue stime prevedevano infatti un incremento di sottoscrizioni tra i 6 e i 6,2 milioni nei primi tre mesi dell’anno. Risultati che arrivano dopo il boom del 2020 quando solo tra gennaio e marzo era stati 15,8 milioni i nuovi abbonamenti sottoscritti.

Risultati che hanno spinto Netflix a rivedere le previsioni per il secondo trimestre di quest’anno, comunicando che l’attesa è quella di un milione di abbonati in più contro le cifre degli analisti che indicano +4,4 milioni di abbonamenti al servizio streaming dell’azienda americana tra aprile e giugno.

(Foto: Freestocks Org on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Netflix, frenano i nuovi abbonamenti: nel primo trimestre solo 3,98 mi...