Net Insurance cede partecipazione di ViviBanca

(Teleborsa) – In data odierna la cessione integrale della partecipazione del 6,93% detenuta dal Gruppo Net Insurance in ViViBanca per un controvalore complessivo pari a 3.443 miglia di euro.

Nello specifico la Compagnia ha trasferito tutte le 2.033.535 azioni ordinarie della Banca, pari ad una quota complessiva del 6,02% del capitale di ViViBanca, ad un controvalore pari a 2.989 migliaia di euro. Al contempo la Controllata Net Insurance Life ha ceduto anch’essa tutte le 308.880 azioni ordinarie della Banca, di cui deteneva una quota di partecipazione pari allo 0,91%, ad un controvalori pari a 454 migliaia di euro.
L’operazione è stata quindi perfezionata ad un prezzo unitario di 1,47 euro ad azione, risultando pienamente neutrale per il conto economico del Gruppo e leggermente positiva in termini di Solvency ratio.

L’Amministratore Delegato di Net Insurance, Andrea battista, ha commentato la cessione affermando come questa sia “da un lato pienamente in linea con l’intento strategico di ottimizzare l’assorbimento di capitale e il ritorno finanziario dell’attivo e dall’altro lasci immutata la positiva collaborazione di business con Vivibanca, che ci auguriamo di sviluppare a 360° gradi ulteriormente nei prossimi anni”.

(Foto: by rawpixel on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Net Insurance cede partecipazione di ViviBanca