Nestlé, il super franco zavorra utili e fatturato

(Teleborsa) – Crollano i profitti di Nestlé nel 2015. Il colosso alimentare svizzero ha visto scivolare l’utile del 39% a 9,1 miliardi di franchi sulla scia della forza della valuta locale, così come il fatturato sceso del 7,4% a 88,8 miliardi di franchi.

Secondo quanto annunciato dalla società, la brusca riduzione degli utili è dovuto soprattutto “all’impatto straordinario della vendita della quota di L’Oreal nel 2014”. 

Per il 2016, il CEO Paul Bulcke stima una redditività operativa sui livelli dell’anno scorso con un miglioramento dei margini e del risultato operativo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nestlé, il super franco zavorra utili e fatturato