NAFTA, Trump fa pressing sul Congresso per concludere un nuovo accordo

(Teleborsa) – Linea dura del Presidente Donald Trump sempre più propenso a concludere i colloqui sul NAFTANorth American Free Trade Agreement, che regola gli scambi fra Stati Uniti e Paesi come Canada e Messico. Il Presidente USA fa pressing sul Congresso per non ostacolare un nuovo accordo.

Secondo il Wall Street Journal, il Presidente che ha più volte ribadito la volontà di ritirarsi dal NAFTA se non sarà rinegoziato a condizioni più favorevoli per lavoratori statunitensi, continua a premere sui alcuni senatori repubblicani per arrivare a una nuova intesa.

Ma alcuni politici al Congresso non ne vogliono sapere e sono pronti a resistere agli “assalti” della Casa Bianca

Il Congresso ha potere decisionale sulle tariffe doganali e sugli strumenti per portare avanti una sua agenda o per ostacolare la politica dell’Esecutivo. L’obiettivo rimane quello di chiudere le discussioni entro due settimane e arrivare alla firma di un nuovo NAFTA entro il primo luglio, quando sono previste le elezioni presidenziali in Messico.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

NAFTA, Trump fa pressing sul Congresso per concludere un nuovo accordo