Mutui, finanziamenti concessi sempre più generosi

(Teleborsa) – Buone nuove dal mercato dei mutui che, oltre a veder crescere l’importo medio concesso per l’acquisto di casa, vede ridurre il gap fra l’importo richiesto e quello concesso dalla banca. Lo rivela l’ultimo Osservatorio di Mutui.it e Facile.it, a conferma che il mercato sta ancora crescendo.

Lo scorso semestre, il finanziamento medio concesso è stato pari a circa 123 mila euro, il 2,4% in più rispetto alla rilevazione di sei mesi fa e l’8% in più rispetto ad un anno fa. Per la prima volta si colma il divario tra la cifra che si richiede e quella che poi si riesce effettivamente ad ottenere dalle banche.

Cresce anche il loan to value, arrivando al 56,4%, e si conferma la preferenza per il tasso fisso, scelto nel 64,3% delle domande.

La finalità più ricorrente è ancora la surroga: in aumento esponenziale già nel semestre precedente, erogazioni di questo tipo sono raddoppiate rispetto alla rilevazione del maggio scorso (+96%). Emerge anche il fenomeno delle surroghe di surroghe, richieste di sostituire finanziamenti già rinegoziati in passato.

Mutui, finanziamenti concessi sempre più generosi