MPS, Vestager conferma: “UE al lavoro con autorità italiane”

(Teleborsa) – Nessuna novità sulle discussioni con l’Italia per il caso MPS. “Sulla possibile ricapitalizzazione precauzionale da parte di Bruxelles “non ci sono novità rispetto alla scorsa settimana”. E’ quanto ha affermato il commissario europea alla Concorrenza, Margarethe Vestager, durante una conferenza stampa. “Abbiamo già detto che siamo in stretto contatto e che lavoriamo con le autorità e la banca in questione”, ha spiegato la Vestager. 

Vale la pena di ricordare che la banca senese ha avviato formalmente la trattativa con Bruxelles per la revisione del piano industriale. Lo ha deciso il CdA che si è tenuto la scorsa settimana.

Il piano di ristrutturazione sarà esaminato dall’UE e dalla BCE e da quel momento sarà avviato “il confronto volto alla finalizzazione del piano stesso e alla sua approvazione”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MPS, Vestager conferma: “UE al lavoro con autorità italiane&#82...