MPS, Standard Ethics alza outlook a “positivo”

(Teleborsa) – Standard Ethics ha alzato l’outlook di Banca Monte dei Paschi di Siena da “stabile” a “positivo”. Il rating “EE-” è confermato. La Banca fa parte dello SE Italian Banks Index.

“Banca Monte dei Paschi di Siena, capogruppo del Gruppo Montepaschi, opera principalmente nel commercial banking, con particolare vocazione retail – spiegano gli esperti di Standard Ethics -. Il Gruppo è inoltre attivo, anche tramite sue società prodotto specializzate, in aree di business quali leasing, factoring, digital banking, corporate e investment banking”.

La governance – si legge nella nota – “è caratterizzata dalla presenza di un azionista di controllo pubblico a suo tempo intervenuto per ricapitalizzare l’istituto. Negli ultimi anni, Banca MPS ha rafforzato il sistema di corporate governance, gestione e controllo. Ha istituito o ha migliorato varie politiche di Sostenibilità, tra cui la prevenzione degli illeciti, la gestione delle risorse umane e welfare aziendale, la parità di genere, la tutela dell’ambiente. La rendicontazione ESG (Environmental, Social, Governance) è allineata alle buone pratiche europee“.

“Residuano spazi per ulteriori allineamenti della governance della Sostenibilità alle indicazioni internazionali in tema ESG. La visione di lungo periodo è positiva“, concludono gli esperti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MPS, Standard Ethics alza outlook a “positivo”