MPS: Procura di Milano chiede archiviazione per A.d. Viola ed ex presidente Profumo

(Teleborsa) – La Procura di Milano chiede l’archiviazione per Fabrizio Viola e Alessandro Profumo coinvolti nell’indagine sulla Banca Monte Paschi di Siena.

Viola e Profumo, rispettivamente Amministratore delegato ed ex presidente della banca, erano stati iscritti nel registro degli indagati lo scorso 18 agosto. Le ipotesi di reato per i due manager erano quelle di falso in bilancio e manipolazione del mercato.

La banca senese aveva subito chiarito che l’indagine era un”atto dovuto” dopo “un esposto presentato da alcuni azionisti”.

Gli atti dell’indagine erano stati trasmessi per competenza territoriale al Tribunale di Milano. I giudici milanesi dopo aver esaminato il fascicolo hanno avanzato la richiesta di archiviazione.

Nelle prossime settimane sarà il Giudice per le indagini preliminari (GIP) a decidere sulla richiesta di archiviazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MPS: Procura di Milano chiede archiviazione per A.d. Viola ed ex presi...