MPS, prevista volatilità nel giorno del ritorno in Borsa

(Teleborsa) – Riflettori puntati sul titolo BMPS, che si riaffaccia a Piazza Affari dopo essere passata in mano al Tesoro. Le azioni della banca senese tornano a trattare in Borsa dopo una lunga sospensione iniziata a dicembre 2016. Inizia così la seconda vita in Borsa di Rocca Salimbeni, con un avvio che si preannuncia molto volatile. 

Borsa Italiana ha comunicato che oggi, 25 ottobre, non sarà consentita l’immissione di proposte senza limite di prezzo pertanto le azioni saranno negoziate nel settore I1X del segmento MB1 della piattaforma Millennium.

Il prezzo indicato dalla banca è di 4,28 euro per azione, ma si prevedono forti scostamenti.

Rinviato il CdA sui conti del terzo trimestre al 7 novembre dal 27 ottobre.

MPS, prevista volatilità nel giorno del ritorno in Borsa