MPS, ok dell’Antitrust al controllo da parte del MEF

(Teleborsa) – L’Antitrust ha dato parere favorevole all’acquisizione del controllo di MPS da parte del Tesoro.

Lo si legge nel bollettino rilasciato dall’Authority garante della concorrenza e del mercato, secondo cui l’operazione non determina “la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante nei mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza”.

“Dal momento che il MEF, né direttamente, né attraverso le società partecipate in house, risulta attivo in alcuno dei suddetti mercati, dal punto di vista concorrenziale l’Operazione si sostanzia nella sostituzione di un operatore con un altro, non appare suscettibile di alterare le preesistenti dinamiche di mercato, in quanto inidonea a costituire o rafforzare una posizione dominante nei sopra individuati mercati interessati”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MPS, ok dell’Antitrust al controllo da parte del MEF