MPS in rosso su prese di profitto

(Teleborsa) – Dopo il recente rally scattano le prese di beneficio sul titolo Banca MPS, che viaggia in forte flessione sulla borsa milanese, mostrando una perdita del 3,76%. Venerdì scorso 12 luglio 2012, l’agenzia di rating Fitch, in sede di revisione annuale, ha confermato tutti i rating di Banca MPS, inclusi il Long-Term Issuer Default Rating a “B” con outlook “stable”, il Short-Term Issuer Default Rating a “B” e il Viability Rating a “b”.

Il confronto del titolo con il FTSE Italia All-Share, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa dell’istituto di Rocca Salimbeni rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Tecnicamente, Monte Paschi è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 1,701 Euro, mentre il supporto più immediato si intravede a 1,599. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 1,803.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MPS in rosso su prese di profitto