MPS, il mercato aspetta l’assemblea del 24 novembre

(Teleborsa) – Modesto recupero sui valori precedenti per l’istituto di Rocca Salimbeni, che passa di mano in progresso dello 0,22%.

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 0,2221 Euro. Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 0,2306. Il peggioramento di Monte Paschi è evidenziato dall’incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 0,2183.

Il mercato aspetta con ansia l’assemblea degli azionisti, in agenda giovedì prossimo, 24 novembre, per l’aumento di capitale da 5 miliardi di euro. 

Il quorum del 20% delle azioni necessarie per rendere valida l’assemblea di MPS non è stato ancora raggiunto, ma i vertici della banca senese sono fiduciosi. Lo ha anticipato ieri sera, un consigliere, al termine del CdA. “Il quorum del 20% del capitale necessario perché sia valida l’assemblea per l’aumento di capitale non è stato ancora raggiunto”, ma “siamo fiduciosi nonostante la grande frammentazione dell’azionariato”.  

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MPS, il mercato aspetta l’assemblea del 24 novembre