MPS, assemblea approva bilancio 2020

(Teleborsa) – L’Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli azionisti di Banca Monte dei Paschi di Siena ha approvato il Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020, che evidenzia una perdita di esercizio pari a Euro 1.882.682.981. A riguardo – si legge in una nota – l’Assemblea ha deliberato di rinviare all’Assemblea degli Azionisti che sarà chiamata a deliberare le misure di rafforzamento patrimoniale, le decisioni relative alla riduzione del capitale sociale per tener conto delle perdite pregresse e della perdita dell’esercizio, e di riportare quindi a nuovo la perdita d’esercizio sopra indicata. Il bilancio consolidato del Gruppo Montepaschi si è chiuso invece con una perdita pari a Euro 1.689.113.097.

L’Assemblea ha inoltre deliberato di respingere le azioni di responsabilità, promosse dal socio Bluebell Partners Ltd, la prima contro alcuni ex-amministratori della Banca, con una percentuale del 97,505%, e la seconda nei confronti del Consiglio di Amministrazione in carica, con una percentuale del 97,505%.

Sono stati approvati dall’Assemblea degli azionisti la relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti, nonché il piano di utilizzo di performance shares a servizio del pagamento di severance a favore di personale del Gruppo Montepaschi.

L’Assemblea degli azionisti ha proceduto a nominare, su proposta dell’azionista di maggioranza Ministero dell’Economia e delle Finanze Luisa Cevasco quale sindaco effettivo e Francesco Fallacara quale sindaco supplente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MPS, assemblea approva bilancio 2020